CURE - GATTI DEL NORD

Vai ai contenuti

Menu principale:

CURIOSITA'
 

CURE

 
 

Come animali d'allevamento, i gatti Norvegesi sono sani e robusti e per niente complicati.

Apprezzano l'interesse del loro proprietario nei momenti più importanti della loro vita, come ad esempio il parto o l'accoppiamento, anche se sono in grado di cavarsela tranquillamente da soli.

Per tenerlo sempre in buona forma, gli si deve dare la possibilità di sfogarsi su di un tiragraffi abbastanza alto, che gli permetta di fare ginnastica e tenere in allenamento la sua muscolatura e affilarsi le unghie.

Il Norvegese non richiede ore di toelettatura, ed il suo pelo raramente tende a formare dei nodi, ogni tanto però sarebbe meglio fargli un bagno per facilitare l'eliminazione del pelo morto, utilizzando un apposito shampoo per gatti, stando molto attenti che non entri dell'acqua nelle orecchie e sugli occhi, asciugatelo poi contropelo con un asciugacapelli. Sarebbe meglio abituare già il gatto intorno ai 3/4 mesi di vita alla pratica del bagno.

Ogni qualvolta fosse necessario pulire gli angoli degli occhi, utilizzare un fazzoletto di carta o un pezzo di cotone inumidito.

Per quello che riguarda le orecchie, si possono pulire con un batuffolo di cotone, bagnato con un prodotto adatto a tale pulizia.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu